Pagina in lingua italiana Cette page n'est pas disponible en franšais This page is NOT available in English Diese Seite steht nicht auf Deutsch zur Verfügung Aiutaci con l'emergenza Abruzzo



Vuoi un regalino divertente?

Acquista MagnifiCat

APER diffida i media

Happy End 2018 >Freya



| 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 |


FreyaMicetta o meglio, Freya, questo è il suo  vero nome (dedicato alla signora delle nevi nei miti nordici) e che con il tempo si è trasformato in Micetta, è nata in casa 11 anni fa insieme a due fratelli: Silvestro, ancora con noi, e Bamboo, dato in adozione e tutti sono stati allattati dalla madre e da una canina fantastica di nome Laica che adesso non c’è più.

I gatti hanno veramente più vite: aveva appena un mese che la cattiveria umana si è manifestata tremendamente verso di lei: persone crudeli (vicini di casa) la spinsero giù da una rampa di scale infastiditi dalla sua presenza!

La piccola Freya, soccorsa da mio figlio in lacrime, fu portata dal veterinario, operata al palato e, finalmente fuori pericolo, ha riportato un brutto ricordo verso le persone e dunque diffidenza assoluta verso gli estranei, nonché un femore un po’ acciaccato.

Trasferiti in una casa più felice e senza un cattivo vicinato, ha potuto assaporare la gioia di uscire libera nei prati. Passano gli anni senza problemi e Freya condivide la sua vita anche con Dado, un cane fantastico ed amorevole con i gatti di casa che con il tempo sono pure aumentati con l’arrivo di Chili...

Poi settimane fa la scomparsa, il vuoto nel non vederla tornare... l'attesa... la disperazione... poi una sorta di rassegnazione nei giorni che passavano dopo ricerche fatte in tutto il quartiere e che non davano alcun cenno di lei... una candelina è sempre rimasta accesa la notte per scaldarla nelle gelide notti di vento e di pioggia o per proteggerla ovunque lei fosse...

Poi, per caso, un pomeriggio mentre con la tristezza dentro sistemavo il giardino, il signore che vive vicino a me e che sapeva della sua scomparsa mi ha dato una notizia alquanto strana: aveva visto la gatta il giorno prima nel suo orto, accanto al mio giardino!

Io stentavo a crederci: perché è così vicina e non torna a casa?

Ed ecco che dopo poco sento miagolare, mi giro e lei era lì!!! Sono scoppiata in un pianto di felicità e, sorpresa, lei si è strusciata alle mie gambe dirigendosi in casa!!!  Ha bevuto e poi siamo corse subito dal veterinario che ha fatto tutti i controlli e una flebo... Adesso sta bene, mangia, dorme molto, è peggiorato il suo femore ma lei è forte, Freya è una Signora...

Con questa storia conclusa così, dobbiamo solo credere che il pensiero e la speranza viaggiano nelle energie dell’universo e forse sono quelli che con fatica le hanno permesso di tornare a casa!!!

Isabella, Micetta e Famiglia – Rosignano Solvay (LI), 22 Gennaio 2018





| 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 |





 

Uso consentito su autorizzazione di: www.animalipersieritrovati.org